Compleanno

Ho compiuto 80 anni. Ancora una volta ho battuto il mio record personale di anni vissuti senza morire neanche una volta. Comunque per me l’età non è importante visto che io non sono né un vino né un formaggio.

Non sono pochi i lati positivi della vecchiaia. E’ pur vero che con gli anni si hanno problemi di vista, ma posso assicurarvi che, pur avendo difficoltà a leggere il giornale senza occhiali, riesco a riconoscere benissimo i buzzurri da lontano. E’ pur vero che si hanno problemi di udito, ma è molto positivo dire di aver capito solo quello che mi pare e viceversa. E’ pur vero che di notte bisogna alzarsi anche più d’una volta per fare la pipì, ma è altrettanto vero che il mio caro amico, a parte questa, non ha altre esigenze.

Per il resto posso mangiare quando voglio, dormire quando voglio, accettare o rifiutare un invito quando voglio, e finalmente nessuno mi rompe più i cabasisi per propormi una assicurazione sulla vita. Il poco mi basta, del più non so che farmene, del giudizio degli altri me ne posso bellamente “stracatafottere”.

A questo punto non ho nulla da chiedere alla vita, ma alla morte si: di fare con calma perché io non ho alcuna fretta. Ringrazio di cuore gli amici che mi hanno fatto gli auguri. Risponderò a tutti singolarmente, ma quando ne avrò voglia. Penso che anche voi conveniate che sia opportuno impiegare questi giorni in maniera più proficua. Cioè, come dicono i giovani, “cazzeggiando”. Non a caso il saggio dice che “un anno di un giovane non è tanto prezioso quanto un giorno di un vecchio”.

Nel rinnovare i miei ringraziamenti vi garantisco che lotterò con le unghie e con i denti (sarebbe più giusto dire con la dentiera) per arrivare a 100 anni, anche a costo di restarci secco.

Vi accomuno in un forte abbraccio.

Pubblicità

9 commenti su “Compleanno

  1. Stefano Sensi ha detto:

    augurissimi prof.!

  2. bravo. mi piace e condivido. dei miei 85 aggiungo broncopneumopatia, prostata ed altro. vecchie macchine spesso in officina. ma funzionanti. infatti mi curo perche ‘ non vorrei stare peggio tra vent’anni. e non so e non mi decido ancora, cosa faro’ da grande.

  3. Luciano Corbellini ha detto:

    carissimi auguri !!! e ad maiora semper! luciano corbellini

  4. Vittorio Nicita Mauro ha detto:

    Per i compleanni dopo una certa età ho cesellato una frase che desidero comunicare all’amico Abate: “Un anno in più non significa molto se l’amore che ti circonda cresce ancora di più”.
    Ad maiora, Beppe!

  5. umberto cozzi ha detto:

    Se non fossi più vecchio, ne prenderei onorevole esempio.
    Credo comunque che lo faro’.
    Auguri e grazie, sperando di leggerLa ancora a lungo.

  6. Paolo Spagnolli ha detto:

    Leggo sempre con piacere e apprezzo la sua simpatica ironia. Molti cordiali auguri!

  7. Nicola Gargano ha detto:

    LeggerLa è un piacere. Sempre. Tantissimi Auguri a Lei, Professore ma uno anche a me: affrontare la prossima vecchiaia con lo stesso spirito Suo…

  8. Giovanni Tocci ha detto:

    AUGURI vivisssimi, illustre collega, nel segno di quella cultura classica da te altamente onorata e che nel suo persistere contraddistingue l’homo sapiens dai neadertheliani che oggidì minacciano di riemergere. In linea con l’ex Rettore dell’ Alma Mater, Ivano Dionigi, anch’io ritengo che “Il presente non basta” (Mondadori 2016). “La lezione del latino” (sottotitolo) è più che mai attuale. Certo, in concorrenza con il greco. Qualche anno fa scrissi: ” Vivo nella certezza del mio futuro incerto”. Oggi, rincuorato dalla tua autorappresentazione di 80enne, e avendo appena iniziato a calpestare il sentiero degli 80 anch’io, rileggo Seneca e mi..,tranqullizzo. Il comune amico Pier Enrico Gallenga mi è testimone. Auguri ancora! Giovanni Ivan Tocci

  9. FRANCESCO CITTADINO ha detto:

    Tanti auguri di compleanno caro amico. Anche se non ci siamo mai incontrato desidero informarti che ho apprezzato molti dei tuoi interessanti articoli.
    Ti auguro una lunga e felice vecchiaia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...